Torta Mimosa – Italia

Tempo per la lettura: 2 minuti circa

Tutto nasce alla fine degli anni ’40 quando un dirigente dell’allora Partito Comunista Italiano decise di prendere un fiore povero,  spontaneo e che fosse alla portata di tutti, la mimosa, da utilizzare come simbolo della festa della donna.
Siccome la mimosa non è un fiore commestibile come la rosa o la viola e non poteva essere utilizzato nei dolci, un pasticcere romano inventò una torta che le somigliasse.

Ingredienti per il Pan di Spagna:
200g di farina
100g di fecola
7 cucchiai di olio
300gr di zucchero
7 cucchiai di latte
4 uova
il succo e la buccia di un limone
un pizzico di sale
una bustina di lievito per dolci

In una terrina sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la buccia e il succo del limone e lavorate fino ad ottenere un composto spumoso. Setacciatevi la farina, miscelata con la fecola ed il lievito, alternandola con il latte e con l’olio. Mescolando delicatamente unite gli albumi montati a neve. Passate il composto in uno stampo imburrato ed infarinato e metterlo in forno a 180 ° x 50min.

Ingredienti per la Crema:
4 tuorli
100 g zucchero semolato
½ litro di latte
250 ml di panna da montare
Scorza grattugiata di un limone non trattato
60 g di farina 00
1 bustina di vanillina
1 fialetta di rhum

Procedimento:

In una pentola portare ad ebollizione il latte con la scorza del limone e la bustina di vanillina.
In una terrina mescolare i tuorli con lo zucchero con una frusta ed aggiungervi la farina setacciata. Versare nel composto a filo il latte bollente continuando a mescolare. Rimettere il tutto sul fuoco continuando a mescolare per 4-5 minuti. Alla fine aggiungere il rhum. Nel frattempo montare a parte la panna e quando il composto è raffreddato aggiungervi la panna con una spatola, mescolando sempre dal basso verso l’alto.

Tagliate la torta in 3 o 4 dischi dello stesso spessore, lasciatene uno da parte per la guarnizione.
Mettete il primo disco su di un piatto, disponete uno strato di crema tra un disco e l’altro, infine ricoprite tutta la torta con la crema rimasta.
Tagliare a dadini (o sbriciolate) il disco di pan di spagna e ricoprite tutta la torta.

About Fedelicious 104 Articoli
Sono Federico, abito a Spoleto e sono un farmacista. Amo cucinare e viziare i miei amici, cerco sempre di creare un piatto delizioso, sano e utile. Mi piace usare spezie e ingredienti che non appartengono alla nostra tradizione. Avete acceso i fornelli? Perché questa volta il viaggio parte dalla vostra cucina!
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: