Gaz-Tunes: classifiche settimana 12/2016

Tempo per la lettura: 5 minuti circa

Classifiche settimanali

Buone notizie in casa Fenty: ANTI di Rihanna agguanta la prima posizione nella classifica americana con 54.000 copie vendute (digital+streaming). Se il pubblico americano sembra apprezzare molto le sonorità del nuovo lavoro, non si può dire lo stesso per altri paesi dove, eccezion fatta per il Regno Unito, l’album sembra ormai occupare posizioni molto lontane dalla top 20. Tra una data e l’altra del tour, Rihanna non si ferma e si appresta a rilasciare sia un remix di Work sia il suo nuovo singolo Needed Me, con l’obiettivo di riconquistare il terreno perso.

Nel Regno Unito, regina incontrastata è Adele. Buone e brutte notizie per la cantante inglese: se è vero che anche questa settimana è al vertice della classifica è anche vero che lo è con una delle settimane di vendita più basse di sempre nella storia della chart. 25 vende appena 21.000 unità, meno di Bionic di Christina Aguilera che debuttò nel 2010 alla numero 1 con 24.000 copie e di Electra Heart di Marina And The Diamonds che raggiunse la top nel 2012 con 22.000 unità.

Restando in territorio inglese segnaliamo un interessante new entry nella top 20: stiamo parlando di Gwen Stefani che dopo 10 anni di silenzio ritorna con un nuovo lavoro intitolato This Is What the Truth Feels Like. Assenza che non l’ha di certo premiata considerato che l’album debutta alla 14ª posizione della classifica (in Italia al 56° posto) con un misero bottino inferiore alle 5.000 copie vendute, poco più delle unità vendute da un album del 2006, stiamo parlando di Back to black di Amy Winehouse, che rientra alla 20ª posizione.

Nel territorio nazionale invece guida la classifica Vasco Rossi con Tutto in una notte live kom 2015 ponendo fine al brevissimo regno di Lorenzo Fragola. Debutto in sordina per i Pooh: nonostante la reunion della band italiana, il loro ultimo lavoro Pooh 50 non sembra aver scosso gli animi dei fan tanto è vero che l’album fa il suo esordio addirittura al di fuori della top 10, precisamente alla posizione 12 della classifica. Sale verso il podio Alessandra Amoroso.

Singles TIME!

Per quanto riguarda i singoli sembra proprio che il Giappone ogni settimana, tra album e singoli, cerchi di propinarci invano delle proposte musicali che puntualmente noi del mondo occidentale guardiamo dall’alto e ammiriamo svanire nel giro dei successivi sette giorni. A sorpresa, guadagnano la prima posizione nei singoli più venduti al mondo il gruppo giapponese AKB48 con 593.000 copie vendute di Kimi wa melody (acquistate per lo più da parenti e amici, e ora capirete il perché). Pensate, si tratta di un gruppo formato da ben 127 pollastrelle schiamazzanti e urlanti diviso in questo modo: team A con 21 membri, team K con 21 membri, team B con 18 membri, team 4 con 20 e team 8 con 47. È un gruppo molto famoso in Giappone, infatti hanno all’attivo ben 29 numero uno su 43 singoli pubblicati.

Rihanna perde il primato nella classifica mondiale ma resta salda in vetta in quella americana; continua la graduale ascesa sia di Alan Walker (primo in Italia e secondo in Australia) sia di Mike Posner che resta stabile al primo posto nel Regno Unito.

Conquistano sempre più posizioni le Fifth Harmony: work from home si porta al 3° posto nella classifica inglese (stesso picco raggiunto per Worth it), al 6° in Australia mentre sale verso la top 10 negli Stati Uniti e nel mondo. Seppur con meno successo, anche nel nostro paese sono presenti e proprio questa settimana entrano alla posizione 47.

Il ritorno sulla scena musicale di due novità di settimana scorsa, ci riferiamo a Meghan Trainor e Ariana Grande, sembra aver avuto la stessa accoglienza che si concede ad un lebbroso che vuole essere abbracciato: fredda, algida, scostante. Meghan mantiene invariato il proprio piazzamento nella global chart, perde una posizione nella classifica americana mentre debutta in quella australiana alla 20. Ariana purtroppo scompare dalla top 20 italiana (19-31) e dalla top 20 inglese (17-25) ma debutta in top 10 sia negli States sia nel mondo.

Infine da notare come in Italia Major Lazer con Light it up si avvia verso i gradini più alti del podio e che, come l’anno scorso con Lean on, ci farà ballare tutta l’estate, anche se a questo punto, vogliamo che entri in classifica la collaborazione con Baby K!

Ecco a voi le classifiche! Buona visione!

ALBUM

Settimana 12.2016

SINGOLI

Settimana 12.16.2

Continuate a segurci per essere sempre aggiornati!

Albeat

N.B.: i dati riportati sono da considerarsi stime suscettibili di variazioni rispetto ai dati reali. Tutte le classifiche eccetto la globale conteggiano nelle vendite anche lo streaming.
Tutte le immagini delle copertine (album e singoli) presenti in questo articolo, sono di proprietà degli artisti, delle case discografiche o dei detentori di tutti i diritti delle stesse. Attraverso il loro uso non si intende in alcun modo violare tale proprietà nè acquisirne alcun diritto. Le immagini hanno il puro ed unico scopo di rendere più chiaro all’utente l’argomento trattato e nello specifico l’opera degli artisti citati. Per tutte le altre informazioni vedi il nostro disclaimer.
All of the images of albums and singles covers in this work are exclusive property of artists, music labels or anybody else owning any right on them. Their use doesn’t want to violate any property or acquire any right on them. The purpose of the images is just to simplify, explain and clarify to the users the topic we are talking about and more specifically the work of the artists. For any additionally information please see our disclaimer.
Fonte foto:http://trashitaliano.it/ foto 1 foto 2 Fonte video: www.youtube.com;

Fonte classifiche: http://www.mediatraffic.de/; http://www.billboard.com/; http://www.officialcharts.com/charts/; http://www.ariacharts.com.au/;http://www.fimi.it/classifiche#/category:album/year:2015;http://www.buzzjack.com/forums/Chart-Chat-f2.html; http://worldwidealbums.blogspot.it/

About Albeat 82 Articoli
Ciao sono Alberto, ho 28 anni, sono originario di Caserta ma vivo a Vicenza. Sono architetto ed appassionato di musica, concerti e tecnologia. Seguitemi nelle rubriche della musica, classifiche e sondaggi! Ciao!
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: