Temptation Island: resoconto della seconda puntata

image_pdfimage_print

Nella nuova puntata di Temptation Island, nuove rivelazioni e colpi di scena nei villaggi dei fidanzati e delle fidanzate.

7° GIORNO – La seconda puntata di Temptation Island riprende dove Filippo Bisciglia ci aveva lasciati: il secondo falò di questa terza edizione del programma, durante il quale hanno iniziato a delinearsi le prime incomprensioni tra le coppie. A lasciarci col fiato sospeso è il video che Bisciglia presenta alla disgraziata Mariarita. Il suo fidanzato Luca, infatti, ha pensato bene di invitare la single Irene per una chiacchierata impegnata in riva al mare, con tanto di abbracci e sguardi da marpione. Come un teenager in calore, prima di uscire dalla propria stanza, Luca si spruzza sulla felpa il suo profumo da ammaliatore, sperando magari di stordire la single. Mariarita però promette bene: sembra rendersi conto che le manca poco per essere cornuta e inizia a prendere le distanze.

La seconda sfortunata della puntata è Roberta. Già dalla prima puntata abbiamo capito che Flavio è un viscido maschilista, ma di fronte alla nuova registrazione, Roberta ne ha un’ulteriore prova; ma anziché mandarlo a cagare, inizia a piangere e a dar sfogo alle sue mille paranoie.
Allo stesso modo reagisce Ludovica davanti al filmato di Fabio che definisce le single con l’espressione colta “culi importanti”, opportunamente bippata dalla saggia regia. Ludovica sembra rivedere in Fabio tutto quello che durante il trono le era andato di traverso: il classico piacione che non perde l’occasione di sbavare dietro a qualunque bellezza.
L’ultima sciagurata del momento è Valeria, costretta a vedere il proprio fidanzato avvicinarsi sempre di più alla single Melissa. Confessa che la ragazza gli piace dall’inizio del programma e che potrebbe metterlo in difficoltà; il tutto davanti alla povera Valeria, che si sente dire che “probabilmente per l’altra parte non c’è più amore”. Magra consolazione dopo tanti anni trascorsi insieme, ma meglio rendersi conto comunque di stare appresso ad uno che capitola di fronte alla prima bionda che gli passa davanti.
Segue il falò dei ragazzi, che arrivano sulla spiaggia con facce da cimitero che lasciano già trasparire la consapevolezza delle malefatte. La subdola redazione confeziona per loro filmati degni dei migliori effetti speciali, dai quali sembra ad esempio che la povera Ludovica si trastulli con tutti il villaggio, quando invece nei fatti si ripropone come la muova Teresa di Temptation Island. Certo che stare accanto ad un ragazzo come Fabio, con un carattere da primadonna, non è facile, e la povera ventenne di tanto in tanto si lascia sfuggire piccole verità del loro rapporto che la urtano, come il “buongiorno” che manca ogni mattina. Così Fabio subito alza la cresta.
Flavio invece si presenta da bravo piacione: vestito elegante, capelli brillanti, sguardo da duro. Nessun video per lui: chissà che possa riflettere sulla propria condotta da marpione.
Estremamente infastidito è invece Davide, fidanzato di Georgette, che se la ritrova sullo schermo del piccolo portatile avvinghiata al single Claudio, che ha braccato dal primo incontro. Oltretutto lo ha preso anche come amichetto del cuore, tanto da raccontargli che Davide non la rigira più come un calzino, come all’inizio. Rivelazioni discrete, da fare a tutta Italia!
Segue Ernesto, “Lessie” della situazione, definito così dalla stessa ragazza che dice di amarlo. A lui non infastidiscono i gesti, lui è superiore: lo infastidiscono le parole, ma quali? Quelle che Gabriella ha detto prima o quelle che ha detto dopo?
Come da prassi, dopo il falò ci sono lacrime e sfuriate violente, in vista della giornata seguente, all’insegna della vendetta a colpi di sguardi e indecenze. Fabio è infervorato: come può sopportare tutte le critiche che Ludovica, cervello critico e pensante, ha avanzato alla sua persona? L’essere permalosi è una brutta bestia, ragazze.
8° GIORNO – Il giorno successivo al falò inizia con polemiche, bronci e idee di vendetta. A riscaldare gli animi è anche la possibilità che la diabolica redazione dà alle coppie: gettarsi dietro le spalle i tanto odiati braccialetti, quelli che impedivano ai fidanzati e alle fidanzate di uscire con il tentatore più temuto dal compagno.
I primi ad approfittarne sono Irene e Luca, il fidanzato di Mariarita, che afferma con sguardo ammiccante: “Da ora possono succedere solo cose belle”. Georgette invece non cerca nemmeno di nascondere l’immenso fastidio provato per l’uscita del single Davide con Gabriella (che poi, ci chiediamo tutti, cosa c’entra Gabriella in quel triangolo?).
9° GIORNO – Mentre Luca e Irene sono sempre più complici, Roberto, fidanzato di Valeria, sbava sempre più dietro a Melissa, tanto che a stento non gli si sgancia la mandibola. La bionda provocante di certo gioca tutte le proprie carte, mettendo in mostra la merce con un abitino nero che lascia poco spazio all’immaginazione.
Intanto nel villaggio delle fidanzate, Valeria di strugge per Flavio, che dal canto suo sembra non farsi troppi pensieri. Sulla spiaggia con Diana, cerca di fare il finto tonto ma in realtà si gongola dei complimenti della single arrapata e, al loro primo appuntamento, si abbandona ad effusioni e flirt, ignaro della presenza delle telecamere. Naturalmente queste sono le scene che, a fine giornata, la redazione manderà nel Pinnettu delle ragazze, suscitando la disperazione di Roberta. E come darle torto, dopo che il suo presunto fidanzato, più volte traditore, vorrebbe ardentemente cornificarla ancora?
10° GIORNO – Roberta, fidanzata di Flavio da sei anni, ancora piange per aver avuto testimonianza di tutti i propri sospetti: il fidanzato è sempre stato molto estroverso e ora ha preso di mira la single Diana. Oggi è il giorno del loro secondo appuntamento, durante il quale la single focosa gli chiede: “Ti andrebbe di baciarmi?”, domanda davanti alla quale lui ride con un sorriso beffardo che lascia trasparire la risposta. Ma se Roberta è nella profonda disperazione, Luca, il fidanzato di Mariarita, fin dalla colazione inizia a flirtare con la bella Irene.
La sera, al falò, le ragazze vedono le novità relative ai propri fidanzati. Dopo essersi lasciati alle spalle i braccialetti, Fabio esce con Francesca, la single che Ludovica voleva tenere lontana da lui. Ancora una volta, è Fabio a sollevare tutte le proprie perplessità sul rapporto con la Valli: definisce la loro una convivenza atipica e insieme brindano a “un futuro più bello”, di fronte alle lacrime di Ludovica davanti allo schermo del pc.
Per Georgette ancora nessun video del compagno, mentre Roberto, il fidanzato di Valeria, pensa solo alla “mancanza di coccole”, mica della povera fidanzata! Si intrattiene con piacere con la single Melissa. Di fronte all’affermazione di lei che lui potrebbe essere il suo fidanzato ideale, il giovane dichiara con una risatina nervosa di essere “molto in difficoltà”. Davanti a Roberto che non trattiene il proprio entusiasmo per le curve di Melissa, Valeria dichiara di averne abbastanza. Fine dei giochi e del paese della cuccagna per Roberto, costretto ad un confronto con la (ex?) fidanzata. Mariarita invece, di fronte all’ennesimo film che Luca si crea con Irene, sbarella in modo pesante: calcia i mobili, lancia insulti e manda l’allupato a quel paese.
Infine è la volta del falò dei fidanzati mascalzoni, che sperano in un passo falso delle compagne per poter giustificare le proprie scappatelle. Fabio ancora una volta si sente pesantemente screditato da Ludovica e si incaponisce sul fatto che non si sente davvero apprezzato da lei. Anche Davide in generale afferma di essere molto offeso dall’atteggiamento di Georgette… Forse perché “due galli in un pollaio” non ci possono stare? Comunque Bisciglia gli mostra il video della gelosia di Georgette nei confronti di Luca dopo l’appuntamento con Gabriella (del quale ci chiediamo anche il perché…). A proposito di Gabriella, emergono dal falò i problemi familiari della coppia: ai genitori di Ernesto, il suo fidanzato, sta proprio sulle palle smaliziata Gabriella, che dichiara di “avere a che fare con un bambino”. Lui, di fronte agli insulti alla propria famiglia, dice che la propria avventura a Temptation Island può interrompersi anche qua e che lui con Gabriella non costruirà proprio un bel nulla.
Anche una volta ritornato al villaggio, Ernesto continua la propria sfuriata contro quella che definisce “l’ignorante”. Lei, nel villaggio delle fidanzate, dice di aver paura di venire lasciata da Ernesto, ma non per questo si preclude nuove esperienze. Mentre in un angolo, da sola, Roberta piange a dirotto sopra tutte le proprie speranze infrante. Ma, diciamocelo, cosa si può sperare con uno così accanto, possessivo e maschilista, che afferma: “Se lei avesse fatto quello che sto facendo io, l’avrei già impiccata”. Stiamo scherzando?
Un po’ di soddisfazione ce la danno invece Fabio e Ludovica, tristi nei rispettivi villaggi e col pensiero l’uno all’altra. Lui amareggiato dalle parole di lei, lei col pensiero del bel napoletano vicino alla tentatrice Francesca Serra.
Nel corso della puntata, che si conclude con (quasi) tutti che lanciano maledizioni al programma, piangono e si disperano, Bisciglia ha fatto intendere che una fidanzata ha chiesto il confronto definitivo col fidanzato. Chi è la coppia arrivata al capolinea del proprio rapporto? I ragazzi si dirigono nel Pinnettu, dove vedono un video per Luca. È Mariarita che parla e piange, davanti agli occhi da cane bastonato di lui che sicuramente pensa: “Divertimento finito!”. Luca è arrabbiatissimo: si giustifica dicendo che sta facendo tutto questo per farsi dare fiducia. Sorge spontaneo un interrogativo: Luca, conosci l’italiano? Sei un essere pensante? Quando hai detto: “Cos’ho fatto di male?”, noi tutte speriamo fossi in una condizione quantomeno di semincoscienza, tale da giustificare tanta stoltaggine. Amen.
Fonte immagini: Trash italiano.
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: