Cheesecake alle Mele, Cannella e Caramello Salato.

caramello
image_pdfimage_print

Questa favolosa cheesecake richiede particolare attenzione durante la preparazione, ma vi darò i consigli giusti per ottenere un ottimo risultato. Il caramello salato vedrete vi renderà orgogliosi.

Ingredienti:
Per la base di biscotti:
400 gr di biscotti
170 gr di burro
una teglia da 24 cm

Per la crema:
750 gr di philadelphia
4 uova
200 gr di zucchero
la buccia e il succo di un limone

Per la farcitura:
5 – 6 mele
mezzo cucchiaio di cannella
2 cucchiai di zucchero di canna

Per il caramello:
100 gr di zucchero
40 gr di burro morbido
200 ml di panna fresca liquida (quella che trovate nei frigo)
1 cucchiaino di sale

Procedimento:
Preriscaldate il forno a 170 °C.
Frullare i biscotti fino a ridurli in polvere e amalgamarli al burro fuso.
Utilizzare metà biscotti per foderare il fondo della teglia e l’altra metà lungo i lati, livellare bene aiutandovi con un cucchiaio e riporre in frigo.

Sbucciare le mele e tagliarle a dadini, metterle in una padella con zucchero e cannella, scottatele una decina di minuti a fuoco alto mescolando di tanto in tanto.
In una ciotola frullare il formaggio e lo zucchero con la frusta elettrica, poi unire (uno alla volta mi raccomando) le uova e per ultimo aggiungete il limone.
Recuperate la teglia dal forno, versare sui biscotti le mele, livellare e poi versate la crema al formaggio.
Infornare per circa un ora.

In un pentolino sciogliere il burro a cui poi unirete la panna e il sale e che lascierete sul fuoco per intiepidire senza far bollire.
In un altro pentolino dal fondo spesso fate sciogliere lo zucchero a fuoco BASSISSIMO senza mescolare se potete.
(NB: fate assoluta attenzione a non far diventare lo zucchero di colore troppo scuro perché sarà amaro e immangiabile).
Quando lo zucchero è fuso toglierlo dal fuoco e a filo aggiungere la panna, aggiungerete altra panna solo quando la prima è bene amalgamata.
Se lo zucchero inizia a raffreddarsi e attaccarsi al cucchiaio di legno niente paura rimettete il pentolino sul fuoco, continuate così finché non avrete unito tutta la panna.

Qualora il caramello fosse troppo liquido lasciatelo ancora per un po’ sul fuoco mescolando di continuo e se dovesse prendere troppo bollore allentatelo dal fuoco.
(Attenzione a non farlo diventare scuro, comunque anche se vi sembrerà troppo liquido e avete paura di bruciarlo unite due fogli colla di pesce “salva vita” ).
Versate il caramello sopra la torta quando questa sarà tiepida, riporre il tutto in frigo.

Guarnitela con della panna e della granella di mandorle o noci.
Un ulteriore consiglio preparatela il giorno prima, vedrete farete un figurone.
Buon Appetito e Buon Lavoro 😉

Cliccate qui per altre ricette.

About Fedelicious 99 Articoli
Sono Federico, abito a Spoleto e sono un farmacista. Amo cucinare e viziare i miei amici, cerco sempre di creare un piatto delizioso, sano e utile. Mi piace usare spezie e ingredienti che non appartengono alla nostra tradizione. Avete acceso i fornelli? Perché questa volta il viaggio parte dalla vostra cucina!
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: